Eventuali reclami alla Compagnia potranno essere inoltrati per iscritto attraverso:

form online

FORM ONLINE

@
E-MAIL

reclami@cardif.com

fax
FAX

BNP Paribas Cardif Italia
Ufficio Reclami
Via Tolmezzo, 15
20132 Milano
Fax +39.02.77224.265


Tempi di risposta

La Compagnia si impegna a rispondere in 45 giorni.

COMPAGNIA

04/05/2015

 




Prodotti di Protezione (Beni, Persone, Finanziamenti) e Prodotti di Risparmio (Ramo I e Multiramo)

Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale devono essere inoltrati per iscritto o via posta a BNP Paribas Cardif alla funzione Ufficio Reclami, incaricata del loro esame, in via Tolmezzo, 15 - 20132 Milano oppure inviando un fax al n. 02.77224.265 o un messaggio di posta elettronica all'indirizzo e-mail reclami@cardif.com.

Qualora l'esponente non si ritenga soddisfatto dall'esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di quarantacinque giorni, potrà rivolgersi all'IVASS, via del Quirinale 21, 00187 Roma, utilizzando il modello disponibile sul sito www.ivass.it con le modalità ivi indicate. Per maggiori dettagli su come presentare un reclamo all'IVASS ti invitiamo a consultare la pagina Come presentare un reclamo sul sito di IVASS.

Resta in ogni caso salva la facoltà di ricorrere all'istituto della mediazione e di adire l'Autorità Giudiziaria.

In caso di liti transfrontaliere, il reclamante avente il domicilio in Italia può presentare il reclamo:

- direttamente all'Autorità di vigilanza/sistema estero competente del paese dello stato membro in cui ha sede legale l'impresa di assicurazioni che ha stipulato il contratto (rintracciabile accedendo al sito http://www.ec.europa.eu/fin-net);

- all'IVASS che provvede all'inoltro alla suddetta autorità/sistema, dandone notizia al reclamante.

Prodotti di Risparmio di Ramo III e V (Unit Linked, Index Linked e Capitalizzazioni)

Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale e la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto, mediante posta, telefax o e-mail all'Impresa e, in particolare, alla funzione Ufficio Reclami, incaricata del loro esame, ai seguenti recapiti:
Cardif Vita S.p.A. - Ufficio Reclami - Via Tolmezzo, 15 - 20132 Milano numero fax 02.77224.265 indirizzo e-mail reclami@cardif.com. Per qualsiasi informazione inerente lo stato di avanzamento delle pratiche è disponibile il numero verde (da rete fissa) 800 900 900 oppure (da cellulari e dall'estero) 06.87408740.

Qualora l'esponente non si ritenga soddisfatto dall'esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di quarantacinque giorni dal ricevimento del reclamo, potrà rivolgersi all'autorità di vigilanza di competenza, corredando l'esposto della documentazione relativa al reclamo trattato dall'Impresa, secondo quanto di seguito indicato:

- per reclami attinenti al contratto, potrà rivolgersi all'IVASS, Via del Quirinale 21 - 00187 Roma (Italia), utilizzando il modello disponibile sul sito www.ivass.it, oppure potrà inviare un Fax al n. 06.42.133.745 o al n. 06.42.133.353;

- per reclami riguardanti aspetti di trasparenza informativa, potrà rivolgersi alla CONSOB - Via G.B. Martini, 3 - 00198 Roma (Italia), o Via Broletto, 7 - 20123 Milano (Italia), Telefono 06.84.77.1 - 02.72.42.01.

Resta in ogni caso salva la facoltà di ricorrere all'istituto della mediazione e di adire l'Autorità Giudiziaria.

Prodotti Previdenziali (Fondo Pensione)

Eventuali reclami riguardanti la partecipazionea CARDIF VITA PENSIONE SICURA devono essere inviati per iscritto a CARDIF VITA PENSIONE SICURA – FONDO PENSIONE APERTO, Via Tolmezzo, 15 – 20132 Milano oppure inoltrati via fax al n. 02.77224.265 o trasmessi tramite un messaggio di posta elettronica ad uno dei seguenti indirizzi e-mail: fondopensionesicura@cardifvita.it oppure reclami@cardif.com

Il reclamo deve contenere: nome, cognome e domicilio del reclamante, denominazione del Fondo, breve descrizione del motivo della lamentela ed ogni documentazione utile e necessaria a valutare la condotta o il servizio oggetto di lamentela.

Qualora l'Aderente non si ritenga soddisfatto dall'esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di quarantacinque dal ricevimento del reclamo stesso, potrà rivolgersi a COVIP corredando l'esposto con copia del reclamo presentato a BNP Paribas Cardif nonché dell'eventuale riscontro da quest'ultima fornito. Per maggiori dettagli su come presentare un reclamo alla COVIP ti invitiamo a consultare la sezione dedicata.

Resta in ogni caso salva la facoltà di adire l'Autorità Giudiziaria.