Cookie Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.

Conflitti di Interesse

Dichiarazione ai sensi dell'articolo 35 del Regolamento Ivass n. 41/2018

La presente dichiarazione è effettuata dall'impresa di assicurazione BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A., società del gruppo BNP Paribas, da Cardif Assurance Vie - Rappresentanza Generale per l'Italia e da Cardif Assurance Risques Divers Rappresentanza Generale per lìItalia (di seguito tutte insieme, "la Compagnia") e ha lo scopo di informare il contraente in merito alla natura ed alle fonti dei conflitti di interesse tra la Compagnia ed il contraente al fine di consentirgli di assumere una decisione informata in merito ai prodotti che intende sottoscrivere o che ha sottoscritto.

In ottemperanza all'articolo 35 del Regolamento Ivass n. 41 del 2 agosto 2018, la Compagnia ha adottato una politica sui conflitti di interesse, nonché presidi interni di tipo organizzativo e operativo al fine di effettuare un'efficace gestione degli stessi.   

Laddove i presìdi adottati dalla Compagnia non siano sufficienti a evitare, con ragionevole certezza, il rischio di nuocere agli interessi del contraente, la stessa fornisce informazioni sulla natura e sulle fonti dei conflitti di interesse e in ogni caso, opera in modo da non recare pregiudizio agli interessi del contraente.

Di seguito con riferimento ai prodotti è data specifica informativa sui conflitti di interesse nel caso in cui i presìdi adottati dalla Compagnia non siano stati sufficienti a evitare, con ragionevole certezza, il rischio di nuocere agli interessi del contraente.

 

Prodotti collegati alla gestione separata

La Compagnia si può venire a trovare in possibili situazioni di Conflitto di interessi, anche derivanti da rapporti di gruppo, societari e/o da rapporti di affari propri e/o di società del gruppo di appartenenza, ove per gruppo di appartenenza si intende il gruppo BNP Paribas.

Il prodotto potrebbe essere distribuito mediante gli sportelli bancari della Banca Nazionale del Lavoro S.p.A., appartenente al gruppo BNP Paribas.

La Compagnia deposita presso BNP Paribas Securities Services, banca depositaria del gruppo, i relativi strumenti finanziari e la liquidità.

In relazione alla gestione di CAPITALVITA, la Compagnia riceve un servizio di consulenza in materia di investimenti da BNP PARIBAS Asset Management France - Société part actions simplifiée - società del gruppo BNP Paribas.

Nel patrimonio della Gestione separata possono essere presenti strumenti finanziari, ivi comprese quote di OICR e SICAV, emessi e/o intermediati e/o detenuti da società del gruppo BNP Paribas, ad ogni modo sempre nel massimo rispetto dei limiti qualitativi e quantitativi stabiliti in conformità alle disposizioni normative e di vigilanza.

La Compagnia potrebbe intrattenere accordi con le società di gestione, che prevedono riconoscimento di utilità derivanti dalla restituzione di commissioni o altri proventi. Le eventuali utilità ricevute in virtù di tali accordi vengono integralmente riconosciute ai Contraenti ed il loro ammontare è riportato nel rendiconto annuale della Gestione separata.

In ogni caso la Compagnia, pur in presenza di potenziali situazioni di Conflitto di interesse opera comunque in modo da non recare pregiudizio ai Contraenti al fine di ottenere per gli stessi il miglior risultato possibile.

 

Prodotti collegati a fondi interni o OICR

La Compagnia si può venire a trovare in possibili situazioni di Conflitto di interessi, anche derivanti da rapporti di gruppo, societari e/o da rapporti di affari propri e/o di società del gruppo di appartenenza, ove per gruppo di appartenenza si intende il gruppo BNP Paribas che detiene indirettamente il capitale sociale della Compagnia.

In particolare la Compagnia ha stipulato:

- con la Banca Nazionale del Lavoro S.p.A., appartenente al gruppo BNP Paribas, un accordo di distribuzione di polizze;

- con controparti qualificate (SIM, banche, SGR) appartenenti al predetto gruppo BNP Paribas accordi per l'acquisto di quote di OICR emessi e/o intermediati dai medesimi soggetti per la copertura degli impegni assunti dalla Compagnia. In tali OICR potrebbero essere presenti, in via diretta o indiretta, strumenti finanziari emessi da società del gruppo BNP Paribas;

- con BNP Paribas S.A., la Controparte Finanziaria, un contratto ad integrazione della Protezione offerta sull'investimento.

La Compagnia deposita presso BNP Paribas Securities Services, banca depositaria del gruppo, i relativi strumenti finanziari e la liquidità.

La Compagnia ha in essere degli accordi con le società di gestione, che possono prevedere la retrocessione di parte delle Commissioni di gestione applicate dai Gestori ai Fondi ed è previsto che il Contraente benefici di tali proventi retrocessi mediante il riconoscimento di quote al contratto. Tale operazione viene effettuata con periodicità variabile per ciascun Fondo. Per maggiori dettagli il Contraente può riferirsi all'estratto conto annuale o contattare direttamente la Compagnia.

Si rinvia all'estratto conto annuale per la quantificazione delle utilità ricevute e retrocesse agli assicurati.

In ogni caso la Compagnia, pur in presenza di potenziali situazioni di Conflitto di interesse opera comunque in modo da non recare pregiudizio ai Contraenti al fine di ottenere per gli stessi il miglior risultato possibile. 

 

Prodotti multiramo (collegati sia alla gestione separata sia a fondi interni o OICR)

La Compagnia si può venire a trovare in possibili situazioni di Conflitto di interessi, anche derivanti da rapporti di gruppo, societari e/o da rapporti di affari propri e/o di società del gruppo di appartenenza, ove per gruppo di appartenenza si intende il gruppo BNP Paribas che detiene indirettamente il capitale sociale della Compagnia.

In particolare, il prodotto potrebbe essere distribuito mediante gli sportelli bancari della Banca Nazionale del Lavoro S.p.A., appartenente al gruppo BNP Paribas con cui la Compagnia ha in essere un accordo di distribuzione di polizze.

La Compagnia ha stipulato accordi con controparti qualificate (SIM, banche, SGR) appartenenti al predetto gruppo BNP Paribas per l'acquisto di quote di OICR emessi e/o intermediati dai medesimi soggetti per la copertura degli impegni assunti dalla Compagnia. In tali OICR potrebbero essere presenti, in via diretta o indiretta, strumenti finanziari emessi da società del gruppo BNP Paribas.

La Compagnia deposita presso BNP Paribas Securities Services, banca depositaria del gruppo, i relativi strumenti finanziari e la liquidità.

Nel patrimonio della Gestione separata possono essere presenti strumenti finanziari, ivi comprese quote di OICR e SICAV, emessi e/o intermediati e/o detenuti da società del gruppo BNP Paribas, ad ogni modo sempre nel massimo rispetto dei limiti qualitativi e quantitativi stabiliti in conformità alle disposizioni normative e di vigilanza.

In relazione alla gestione separata CAPITALVITA, la Compagnia riceve un servizio di consulenza in materia di investimenti da BNP PARIBAS Asset Management France - Société part actions simplifiée - società del gruppo BNP Paribas.

La Compagnia ha in essere degli accordi con le società di gestione, che prevedono la retrocessione di parte delle Commissioni annue di gestione applicate dai Gestori agli OICR ed è previsto che il Contraente benefici di tali proventi retrocessi.

Tale operazione viene effettuata con periodicità variabile per ciascun Fondo. Per maggiori dettagli il Contraente può riferirsi all'estratto conto annuale o contattare direttamente la Compagnia.

In ogni caso la Compagnia, pur in presenza di potenziali situazioni di Conflitto di interesse, opera comunque in modo da non recare pregiudizio ai Contraenti al fine di ottenere per gli stessi il miglior risultato possibile.

 

Prodotti di protezione

La Compagnia si può venire a trovare in possibili situazioni di Conflitto di interessi, anche derivanti da rapporti di gruppo, societari e/o da rapporti di affari propri e/o di società del gruppo di appartenenza, ove per gruppo di appartenenza si intende il gruppo BNP Paribas che detiene indirettamente il capitale sociale della Compagnia.

In particolare, il prodotto potrebbe essere distribuito da intermediri, appartenente al gruppo BNP Paribas con cui la Compagnia ha in essere un accordo di distribuzione di polizze.

In ogni caso la Compagnia, pur in presenza di potenziali situazioni di Conflitto di interesse, opera comunque in modo da non recare pregiudizio ai Contraenti al fine di ottenere per gli stessi il miglior risultato possibile.